Chi siamo

Antonello Vitale 

 

Chi mi conosce mi definisce un eclettico ma l’eclettismo della mia formazione culturale è solo apparente. I miei studi filosofici presso l’Università Statale di Milano, oltre a una forte formazione nel campo della Storia della Filosofia, sono stati da me orientati in chiave teoretica ed epistemologica col fine di acquisire solide conoscenze nel campo delle teorie della conoscenza, con particolare attenzione ai fenomeni percettivi.
In parallelo ho coltivato lo studio della musica, sia a livello teorico che con ricerche etnomusicologiche. Questi interessi si sono integrati fra loro e costituiscono la base attraverso cui ho potuto approfondire la mia conoscenza della musica nei suoi diversi aspetti. Nel 1975 ho affrontato uno studio molto ampio sul patrimonio musicale del Benin (ex Dahomey) e ho lavorato alla colonna sonora di un documetario di cinque puntate per RAI 2 dal titolo “Mal d’Africa”. Ho anche suonato per due anni in un gruppo sperimentale che comprendeva fra gli altri Luca Francesconi, Ludovico Einaudi, Paolo Dalla Porta e Riccardo Luppi. Grazie a decine di concerti con questo gruppo ho potuto venire a contatto diretto col mondo della promozione culturale e l’immensa vitalità che lo caratterizzava in quegli anni mi ha spinto a scegliere di dedicarmi prevalentemente all’ organizzazione di eventi e concerti di qualità. Nel 1978 ho iniziato a farmi le ossa in ambito internazionale e, da allora, ho lavorato con buona parte dei più grandi jazzisti del mondo con i quali, in molti casi, sono riuscito a costruire legami che vanno al di là del semplice lavoro. Oggi posso affermare di essere uno fra i più apprezzati operatori italiani del settore. Mi occupo sia dell’organizzazione di tournée che di singole iniziative.
Con centinaia di concerti e decine di tournée all’attivo, sono dal 1985 il promoter e il manager italiano di Pat Metheny per il quale ho organizzato tutte le attività concertistiche e promozionali nel nostro Paese.
Nel 1988 ho inventato “Jazzman” di cui sono stato anche direttore artistico. Numerosi sono i festival da me promossi a Milano e altrettanti quelli con cui collaboro a livello nazionale.

Ho attivato un percorso di insegnamento del mio lavoro del tutto gratuito a favore di giovani interessati alla promozione del jazz. Gli agenti che troverete di seguito sono liberi agenti associati. Vale a dire che non precepiscono nessuna retribuzione da parte mia ma la ricavano direttamente dal loro lavoro. Sono ragazzi in gamba e preparati, alcuni sono musicisti che hanno compreso che gli stessi musicisti devono imparare a essere agenti di se stessi e dei loro colleghi. E’ un passo importante perché segna un nuovo approccio culturale teso a superare gli individualismi e ad associare fra loro i musicisti.

 

 

PAT METHENY – I TOUR  DA ME PROMOSSI

2016 – Pat Metheny / Antonio Sanchez / Gwilym Simcock / Linda Oh

2016 – Pat Metheny / Ron Carter

2014 – Pat Metheny Unity Group

2012 – Pat Metheny Unity Band

2011 – Pat Metheny Trio con Larry Grenadier e Bill Stewart

2010 – Pat Metheny Group “Quartet”

2010 – The Orchestrion Tour

2008 – Gary Burto Quartet con Pat Metheny

2007 – Pat Metheny/Brad Mehldau Quartet

2005 – Pat Metheny Group – “The Way Up”

2004 – Pat Metheny Trio con Christian McBride e Antonio Sanchez

2003 – Charlie Haden/Pat Metheny

2003 – Pat Metheny Trio con Christian McBride e Antonio Sanchez

2002 – Pat Metheny Group – “Speaking of Now”

2001 – Pat Metheny Trio con Christian McBride e Antonio Sanchez

2000 – Pat Metheny Trio con Larry Grenadier e Bill Stewart

1999 – Pat Metheny Trio con Larry Grenadier e Bill Stewart

1998 – Pat Metheny Group -“Imaginary Day”

1996 – Pat Metheny / Kenny Garrett

1995 – Pat Metheny Group – “We Live Here”

1995 – Pino Daniele/Pat Metheny * in associazione con Trident Agency

1994 – John Scofield/Pat Metheny – “I Can See Your House from Here”

1993 – Pat Metheny – “Secret Story”

1993 – Pat Metheny/Joshua Redman – “Wish”

1991 – Pat Metheny Group – “The Road to You”

1990 – De Johnette/Hancock/Holland/Metheny -“Parallel Realities”

1989 – Pat Metheny Group – “Letter From Home”

1988 – Pat Metheny Group – “Still Life Talking”

1987 – Pat Metheny Group – “Still Life Talking”

1985 – Pat Metheny Group – “First Circle”

 

I TOUR DA ME PROMOSSI

Pat Metheny Quartet 2016 – Pat Metheny/Ron Carter – Chick Corea Homage to Heroes – Hiromi: the Trio Project – Michel Camilo Trio – Chick Corea piano solo – Chick Corea/Stanley Clarke – Arturo Sandoval Sextet – Bobby McFerrin – Christian McBride Trio – Hiromi/Michel Camilo – Cecile McLorin Salvant – Jazz at Lincoln Center Orchestra with Wynton Marsalis
 – Return To Forever IV
 – Terence Blanchard Quintet 
- Christian McBride Inside Straight Band 
- Chick Corea/Gary Burton
-  Chick Corea, Miroslav Vitous, Roy Haynes
 – Sonny Rollins Quintet
 – Ornette Coleman Quartet 
- Chick Corea, Kenny Garrett, Christian McBride, Roy Haynes 
- Kurt Elling Quartet
- Stanley Clarke Band with Hiromi 
- Julian Lage Group
 – Sonny Rollins Sextet
-  
- Chick Corea/Gary Burton 
- Chick Corea e Stefano Bollani (in collaborazione con MGM) – Kenny Garrett Quartet
 – Wynton Marsalis
 – Roy Haynes, John Pattitucci, David Kikosky
 
- Pat Martino Trio
 – Chick Corea/John McLaughlin Five Peace Band 
- Ornette Coleman Two Basses 
- Patricia Barber 
-  Sonny Rollins Quintet
- Ornette Coleman Quartet
 – Pat Martino Quartet
 – Maria Schneider Orchestra 
- Stacey Kent “Breakfast on the Morning”
- Roy Haynes Quartet
 – Chick Corea & Bela Fleck
- Joshua Redman Trio
- Kurt Elling Quartet
- Pat Martino Quartet
 – Sonny Rollins Quintet
- Ornette Coleman Quintet “Grammar Sound” 
- Ramsey Lewis Trio 
- Gary Burton “Next Generation”
- Chick Corea Quartet with the Bavarian Chamber Orchestra
 
- Sonny Rollins – “Sonny. Please”

- Charlie Haden – “Land of the Sun”
-  Chick Corea Elektric Band 

- Branford Marsalis Quartet
 – Chick Corea & Origin
 
- Leonard Cohen “The Future”
- Miriam Makeba 
- Spyro Gyra
 – Ornette Coleman Primetime
 – Keith Jarrett Trio
- Manhattan Transfer “Brasil”
-  Leonard Cohen  ”I am your man” 
- Wayne Shorter 
- Ornette Coleman  ”Original Quartet”
- Tina Turner 
- P Manhattan Transfer 
- Al Jarreau
 – Mahavishnu Orchestra
- Al Di Meola “Project”
”
- Leonard Cohen “Various Position”
- Tina Turner “Private Dancer”
- Paco De Lucia “Sextet”

COLLABORAZIONI CON:


Accademia di Santa Cecilia 
- Ancona Summer Jazz Festival
 – Aosta Classica 
- Armonie d’Arte
 – Atina Jazz Festival 
- Bologna Jazz Festival 
- Crossroads 
- Estate di San Leucio
- Estate Fiesolana
 – Eventi in Jazz Busto Arsizio 
- Festival del Jazz del Lago Maggiore
- Festival del Jazz di Lecce
 – Festival del Jazz di Mantova
 – Festival del Jazz di Marsala
- Festival del Jazz di Pescara
 – Festival del Jazz di Ravenna 
- Festival del Jazz di Sanremo
- Festival del Jazz di Sant’Anna Arresi – Festival del Jazz di Torino 
- Festival del Jazz di Varese 
- Festival del Jazz di Verona 
- Festival di Verdura 
- Festival di Villa Arconati
- Festival Internazionale delle Ville Tuscolane
 – Festival Jazz di Benevento 
- Festival Jazz di La Spezia 
- Festival Summer Jazz Capurso
 – Gezmataz
-  Grey Cat Festival
 – Jazz in Puglia
 – Jazz & Wine of Peace – Milano Jazz’in Festival
 – MITO Settembre Musica
- Moncalieri Jazz Festival
- Musica per Roma
 – No Borders Music Festival 
- Padova Porsche Jazz Festival
 – Roccella Jazz Festival
- San Marino Jazz Festival
 – Suedtiroler Jazz Festival
- Summer Festival di Lucca
 – Teatro dell’Opera di Roma 
- Teatro La Scala
 – Teatro Lirico di Cagliari
 – Teatro Massimo di Palermo
- Time in Jazz
 – Timezones
- Umbria Jazz
 – Veneto Jazz
- Vicenza Jazz

 e molti altri.

 

FESTIVAL PROMOSSI A MILANO

2001 – Jazzman

2000 – Jazzman

1999 – JazzMI in collaborazione con MJF

1999 – Jazzman

1998 – Jazzman

1991 – Jazzman

1991 – Festival Internazionale del Jazz “Città di Milano” per conto del Ciak

1990 – Jazzman

1990 – Festival Internazionale del Jazz “Città di Milano” per conto del Ciak

1989 – Jazzman

1989 – Festival Internazionale del Jazz “Città di Milano” per conto del Ciak

1989 – Lady Music

1988 – Jazzman

1988 – Milano Jazz Festival

1988 – Milano Guitar Festival

1987 – Milano Jazz Festival

E’ ora stabilmente operativa Elisa Denis, associata dal 2013. Già direttore di produzione  dei workshop di Veneto Jazz e con una consolidata esperienza nel campo della produzione e organizzazione di concerto e rassegne  si occupa attivamente del booking degli artisti italiani e di quello di alcuni artisti stranieri fra i quali Kenny Garrett,  Antonio Sanchez, Aruan Ortiz e Steve Turre. : elisa@antonellovitale.it

Luigi Sidero,  un altro giovane agente si è associato ad aprile 2015 portando in dote la sua esperienza di musicista, produttore e agente. Come musicista ha partecipato a Umbria Jazz, Siena Jazz, Jazz Workshop di Veneto jazz. Allievo del M°Franco D’Andrea, uno dei migliori jazzisti europei, si è diplomato in pianoforte al Conservatorio di Ferrara con Florenta Barbalat e in Jazz al Conservatorio di Trento e al Conservatorio di Adria. E’ stato pianista dell’Orient Express, suonando in molte delle principali capitali europee come Parigi, Vienna, Budapest, Bucarest, spingendosi fino ad Istanbul. Dj, produttore e musicista poliedrico, ha lavorato come pianista e programmatore, con Fabio Concato e Arnoldo Foà nell’opera musicale Patrizia . Con lo spettacolo “Spaghetti Swing” suona in tutta Europa ed Est Europa come “ambasciatore della dolce vita italiana”. Ha prodotto spettacoli teatrali come Lisa Stanfield, Noa, Nicola Piovani. E’ booking agent europeo per Only Good Music con artisti internazionali quali Robert Glasper, Pee Wee Ellis, Christian Scott, Eumir Deodato e nazionali come Ron e Nada.

E’ agente associato presso Ina Diktte Associates e Antonello Vitale  per artisti quali Robert Glasper, The Cookers, Pee Wee Ellis, Christian Scott, Eumir Deodato, John Pizzarelli e altri: luigi@antonellovitale.it